Le Caste

ORDINI E CASTE DI YR

 

IPSISSIMUS

Ora Finvara re dei morti Era il sommo Grado Assoluto. Nulla era maggiore a Lui, tranne le Potenze di Sopra e di Sotto che Egli poteva interrogare ed evocare. Egli consacrò le Rune di Significato dei Cavalieri. Fu Maestro di interconnessioni scritte e parlate. Conobbe la meccanica quantistica, relativistica e celeste, è sapiente delle musiche terrestri e delle geometrie non Euclidee. Fu Astrologo, Mago, Sommo Matematico e Geometra, nonché Bardo e Druido. Creò il Sacro Khanda, Bastone di Comando e delle Frecce di Medicina. Ora costuditi dai Sacerdoti. Ha passato lo scettro ad N'Gawino lo Sveglio Messier Le presidant. Alcuni pellegrini in viaggio verso la Terra Santa dichiarano di averlo veduto in terre meridionali. Sembrerebbe sia oggetto di culto da parte di una tribù locale...... ma non crediamo che tali notizie possano essere veritiere.....

ORDINE SACERDOTALE

L'Ordine Sacerdotale, o ERILAR, è il supremo livello esoterico dell’Ordine. È composto da tre Maghi Cavalieri nei massimi gradi e da Elfi che pero` rivestono esclusivamente compiti di bassa lega, manovalanza operativa e forza bruta. Gli Erilar Sacerdoti. Sono custodi della Sapienza Runica, Consultatori di Oracoli, Interpreti di Segni e Presagi. Presiedono, alle Iniziazioni esibendo la Sacra Spada ed il Bastone e la Coppa. Sono abilitati ad incidere Rune Esoteriche. Il loro Grado di Sacerdote lo mantengono per tutta la vita, anche oltre. Gran Sacerdote Bianco è il Sommo Druir, Gran Sacerdote Rosso è N'gawino, Gran Sacerdote Nero Danny.

Erilar Iniziato

È il primo grado esoterico. Devono conoscere la Serie Breve di sedici Rune di contenuto esoterico, il Codice Antico Sassone e Germanico. Alle Cerimonie possono esibire il Sacro Bastone Cerimoniale di Tasso. Ad essi è dovuta la scorta di Elfi al grado Iniziatico, la consegna delle Sacre Rune Nominali e l’investitura degli Elfi Chiari al grado di Cavaliere. Devono saper intonare i Sacri Monosillabi del Potere. Tra Loro rifulgono Gli Erilar Sciamani , guaritori e negromanti, sottordine potentissimo che opera magia taumaturgica e compie Riti di rinascita.

Erilar Chierico

Sono gli operatori di Magie ed Incantesimi a diretto contatto con Schiatte, Genie e Volgo. Sono il ramo d’ordine della Casta Sacerdotale, il braccio operativo. Devono conoscere la Serie Runica di Comunicazione. Vengono guidati dal Chierico Anziano e possono assistere ai Sacri Riti solo se convocati.

CASTA DEL BRACCIO D`ORDINE

A questa Casta appartengono Cavalieri ed Elfi Chiari che sovrintendono alla difesa dell’Istituzione. A capo di tale Casta è il Gran Conestabile, Maestro del Braccio d’Ordine Cavaliere Ottondo Nostocapito, per sua indubbia capacita` e possanza. Egli può, a sua discrezione, nominare il Brigadiere Generale delle Genie Oscure, che ha il sovrano compito di dirigere, organizzare e coordinare gli infimi gradi. Nelle cerimonie il Gran Maestro del Braccio d’Ordine, Nostocapito il Possente procede alla destra degli Erilar e reggendo il Sacro Khanda, seguono per anzianità i Cavalieri in Arme e le Genie tutte.

CASTA DEI MAESTRI DI CULTURE

A questa Casta appartengono i Cavalieri, e straordinariamente gli Elfi Chiari che, una volta selezionati dagli Erilar con consiglio degli Ottondi, superano con profitto la dura prova della Scuola. Vengono accolti nella Casta coloro che hanno ben assimilato il Verbo ed il Sacro Manuale nonché le Rune di Comunicazione. Grande e ` la responsabilità che questi si assumono, la loro opera è il motore dell’Ordine tutto, delle Sciatte e delle Genie. Tale è il compito di questa Casta che a Capo vi siede N'gawino, primo fra i Maestri di Culture, sue membra operative sono gli Ottondi.

CASTA DEI CACCIATORI

A questa Casta possono appartenere solo coloro che hanno tinto le loro frecce con il sangue. Ogni Impresa viene celebrata dal Sacro Banchetto, dove vengono consumate le carni sacrificate a ULLR, e sancita con la Sacra Pergamena del Riconoscimento. A ciò sovrintende il Gran Maestro della Caccia, nella persona del Vale.

CASTA DEI CREATORI DI LUOGHI 

 

Sono Cavalieri che si prodigano affinché il paesaggio risulti acconcio allo svolgersi delle Sacre manifestazioni : Riunioni, Gare d’Arco, Banchetti, Giuochi, Feste e Riti di tutti i gradi. Loro compito è coordinare Elfi, Gnomi e carri perché tutto questo riesca al meglio. Il Cavaliere Ottondo preposto a guidare gli accadimenti è Red Baron.

CASTA DEI CREATORI DI LUOGHI VIRTUALI

Sono coloro che hanno creato questo spazio, chi vuole far parte di questa casta, guidata da Max (Il Beato), deve dimostrare attitudine e dedizione alle "magie" del nostro tempo

Caccia con l'arco

Stefano Benini

FIARCFITARCOIFAA

ASD Arcieri di Yr | Via Masini, 45 | 40069 Zola Predosa | BO | arcieridiyr08time@gmail.com | www.arcieridiyr.it

P. IVA 02247421205